100 m nuotano e poi 100 m scorrono, Usain Bolt contro Michael Phelps. Chi vince e da quanto?

Phelps. Facilmente. Diamo un’occhiata a ciò che sappiamo:

Phelps career best 100m (swim): 47.51s.

Bolt’s career best 100m (sprint): 9.58s.

Non ho idea di quanto Usain Bolt sia in acqua, ma qui ci sono alcune medie:

1 min 40 secondi sarebbe considerato un buon momento per il nuotatore ricreativo medio. 1 minuto e sotto è per qualcuno che ha nuotato sul serio e in modo competitivo fin dalla giovane età. Qualcosa di più di 1:40 sarebbe nella media, forse per qualcuno che è in sovrappeso o ha una forma / tecnica molto scadente.

Quale è Bolt, media, sopra la media o sotto la media? Dubito che durerà più di 1:40. Per ottenere un 1: 00 – 1:10 deve essere un ottimo nuotatore, con una grande tecnica, praticare una buona dose di pratica nello sport. Non penso che questo si applichi a Bolt, quindi è sicuro assumere che sarebbe da qualche parte nel mezzo. Molto probabilmente un 1: 20ish È considerevolmente più veloce della persona media, ma non nella categoria dei nuotatori professionisti.

Quindi, iniziano la gara. Phelps sarebbe stato fatto in acqua dopo 47,51 secondi. Bolt avrebbe impiegato 1m20s. Ciò significa che dopo aver lasciato la piscina, Phelps avrebbe 32,49 secondi per eseguire i 100 metri prima che Bolt finisca la sua nuotata. Sarebbe stato esausto per la nuotata, ma in quel momento avrebbe potuto correre leggermente a 100 metri, nessun problema.

Quindi, in risposta alla tua domanda, è una vittoria facile per Phelps. Non farebbe molta differenza se fosse il contrario, dove inizieranno con lo sprint. Bolt lascerebbe Phelps e aprirà un varco, ma non un intervallo di 32.49 secondi. Forse un intervallo di 3 -10 secondi a seconda di quanto Phelps sia veloce / lento nello sprint. Phelps sarebbe saltato nell’acqua a molti secondi di distanza, ma avrebbe recuperato facilmente quel tempo. Non avrebbe registrato la sua carriera migliore perché aveva appena corso lo sprint di 100 metri. Sarebbe più lento, ma lo sarebbe anche Bolt. Lo avrebbe raggiunto facilmente in acqua.

Related of "100 m nuotano e poi 100 m scorrono, Usain Bolt contro Michael Phelps. Chi vince e da quanto?"

Questa domanda è stata così interessante, ho perso il sonno facendo i conti. Quando ho finito di sognare ad occhi aperti sulla risposta, ho visto che erano già arrivate tre risposte. Non voglio rovinarmi il divertimento con la domanda, quindi postulerò la mia risposta, la pubblicherò e vedrò come confronta con quello che gli altri hanno scritto.

Ora, ecco la risposta breve: chiunque si esibisca alla sua supremazia per un tempo più lungo è quello che vince, perché accumula un vantaggio così enorme, lasciando poco tempo per creare qualsiasi spazio, in senso orario, per quello in competizione nella più breve disciplina.

Pertanto, la risposta veramente breve è: Phelps.

Ora la lunga risposta: al loro meglio, si accumulano come oltre 100m:

Phelps: 47,51 secondi nuotano.

Bolt: corsa di 9,58 secondi.

Sono un umano perfettamente normale. Posso eseguire i 100 in 15 secondi e posso nuotare 100 in 75 secondi. Sono circa 1/3 in meno rispetto all’élite mondiale.

Phelps e Bolt non sono umani fisici medi. Probabilmente possono eccellere sull’umano medio in qualsiasi impresa atletica casuale lanciata nella loro direzione. Diciamo che sono solo 1/5 peggiore del loro concorrente immaginario in questo concorso.

Si impilano come segue:

Phelps: 11,49 secondi di esecuzione.

Bolt: 57,01 secondi di nuoto.

Aggiungili tutti e abbiamo questo:

Phelps: 59 secondi piatti.

Bolt: 66,59 secondi.

Quindi la risposta alla domanda è: Phelps, entro 7,59 secondi.

Phelps facilmente. Phelps potrebbe navigare fino a una nuotata di 50 secondi in 100m mentre Bolt nella migliore delle ipotesi fa 60. Mentre Bolt è molto più veloce di Phelps in esecuzione, non è più veloce di 10+ secondi. Quindi Phelps di 6 secondi o più.

Tuttavia, Phelps affronta David Rudisha in una combinazione di 200 m nuoto / 800 m di corsa. Sarebbe interessante se ognuno di loro avesse probabilmente un vantaggio di 30-40 secondi nella propria specialità.

Il Freestyle più veloce di 100 metri di Phelps (la corsa più veloce per ogni nuotatore) è 47,51 secondi rispetto al migliore personale di 9,58 di Usain Bolt nei 100 metri. Se entrambi correvano / nuotavano i loro record personali, Usain Bolt avrebbe vinto per 37,93 secondi.