Fitness: l’Apple Watch seguirà presto la frequenza cardiaca senza la fascia toracica Bluetooth?

Ciao,

Bene, Apple dice anche che “Apple Watch potrebbe non essere in grado di ottenere una frequenza di ascolto affidabile, leggendo ogni volta per tutti”.

Il loro post mostra ciò che influenza la lettura del sensore Apple Watch:
“Molti fattori possono influenzare le prestazioni del sensore di frequenza cardiaca di Apple Watch.La perfusione della pelle è uno. Un modo elegante per descrivere quanto sangue scorre attraverso la pelle, la perfusione della pelle varia significativamente da persona a persona e può anche essere influenzata dall’ambiente. Se ti alleni al freddo, ad esempio, la perfusione della pelle nel polso potrebbe essere troppo bassa affinché il sensore della frequenza cardiaca ottenga una lettura.
Il movimento è un altro fattore che può influire sul sensore della frequenza cardiaca. I movimenti ritmici, come la corsa o il ciclismo, danno risultati migliori rispetto ai movimenti irregolari, come il tennis o il pugilato.
Cambiamenti permanenti o temporanei sulla pelle, come alcuni tatuaggi, possono anche influire sulle prestazioni del sensore di frequenza cardiaca. L’inchiostro, il motivo e la saturazione di alcuni tatuaggi possono bloccare la luce dal sensore, rendendo difficile ottenere letture affidabili.
Se non riesci a ottenere una lettura coerente a causa di uno qualsiasi di questi fattori, puoi connettere il tuo Apple Watch in modalità wireless a monitor della frequenza cardiaca esterni, come i pettorali Bluetooth.
La frequenza cardiaca è solo uno dei tanti fattori che Apple Watch utilizza per misurare la tua attività e il tuo esercizio. A seconda dell’allenamento, seleziona gli input più appropriati per quell’attività. Ad esempio, quando stai correndo al chiuso, usa anche l’accelerometro. Quando vai in bicicletta all’aperto, utilizza il GPS nel tuo iPhone. E anche quando non sei in un allenamento dedicato, tiene traccia di quanto ti muovi ogni giorno. Quindi Apple Watch può darti le informazioni – e la motivazione – per migliorare la tua forma fisica e la tua salute “.
La tua frequenza cardiaca. Che cosa significa, e dove su Apple Watch lo troverai.

È evidente che quando si tratta di monitoraggio della frequenza cardiaca, l’ostacolo è abbastanza grande per Apple. Inoltre, l’azienda è molto consapevole del fatto che non ha la capacità di fornire una lettura accurata e sceglie di essere equo con i propri clienti. Credo che un’azienda come Apple non sarà soddisfatta della mediocrazia e svilupperà modi per migliorare drasticamente la tecnologia (anche attraverso un design migliore) o trovare una tecnologia di rilevamento migliore.

Succederà presto?
Io non la penso così Sinceramente, quando si tratta del mondo indossabile e degli orologi intelligenti, Apple ha molti altri ostacoli da affrontare in anticipo. Quindi, per il momento, siamo bloccati con la fascia toracica.

Related of "Fitness: l’Apple Watch seguirà presto la frequenza cardiaca senza la fascia toracica Bluetooth?"

Affidabile? No, non proprio.

Tecnicamente, il sensore di frequenza cardiaca sugli orologi da polso utilizza una luce per emettere la pelle e un sensore di luce per rilevare eventuali cambiamenti ritmici a colori (= pompaggio del sangue nelle vene).

L’accuratezza di questo metodo ottico dipende fortemente da:

  • Quanto è stretto il contatto tra il sensore e il polso (se c’è una luce diurna che “perde” tra il sensore e la pelle, il sensore potrebbe perdere il ritmo del battito cardiaco)
  • Quanto è visibile in realtà un battito cardiaco sulla pelle (se non c’è molto contrasto di colore tra la condizione “normale” e una condizione di “battito cardiaco”, il sensore potrebbe facilmente essere sfidato dal movimento per rilevare con precisione un battito cardiaco)
  • Quante volte il sensore misura effettivamente il battito cardiaco (poiché questo metodo di misurazione ottica consuma molta energia, tali dispositivi “wellness” non misurano continuamente il battito cardiaco, ma occasionalmente accendono per misurare e si spengono successivamente)

Una fascia toracica a battito cardiaco misura invece l’impulso elettrico causato dal cuore stesso, in prossimità del cuore.
È fondamentalmente un ECG consumer, quindi un metodo più affidabile rispetto a quelle soluzioni ottiche in smartphone e smartwatch.

Dopo aver letto altre risposte vale la pena di affermare: non è peggiore del meglio di tali dispositivi basati sul polso.

Esistono altri metodi di misurazione, ma questo è accettabilmente accurato (per la maggior parte delle persone e la maggior parte dei casi). Per me lo è.

È probabilmente il metodo più semplice per la misurazione continua, se ti piacciono i grafici delle tue ore nel tempo. Fornirà inoltre valutazioni complesse in modo da poter essere immediatamente comprese e lavorate.

Un’analogia potrebbe essere il confronto di mp3 (e originariamente CD-s) in dischi in vinile. Per gli audiofili, l’mp3 non è un sostituto, per la maggior parte di noi mp3 è la soluzione anche oggi. Con il passare del tempo appaiono anche formati migliori. Tornando all’analogia, prendi in considerazione flac o anche alcuni nuovi formati audio di alta qualità.

L’orologio Apple dovrebbe avere la caratteristica di tenere traccia della frequenza cardiaca senza una fascia toracica Bluetooth, ma se non si dispone di un Blocks, l’orologio Smart Modular è buono in questa materia e può aiutare a tenere traccia della frequenza cardiaca senza la fascia toracica.