A 50 anni e un principiante, cosa mi servirebbe per diventare un insegnante di yoga un giorno?

Da quando avevo circa 18 anni stavo facendo yoga dentro e fuori e ho iniziato a frequentare regolarmente lezioni di yoga. Da allora frequento due lezioni a settimana e faccio pratica quotidiana a casa da circa 6 anni.

Te lo dico come sono attualmente al secondo anno di un corso di formazione per insegnanti di yoga di due anni. Altri sul campo vanno dalla metà degli anni ’30 alla metà degli anni ’60.

Quindi, ciò che sarebbe necessario è continuare con le lezioni settimanali regolari per almeno due anni. Partecipa anche ad altri seminari di yoga e correlati su aspetti specifici dello yoga o dell’anatomia. Quindi registrati su un corso appropriato per diventare un insegnante.

Alcune scuole di yoga come Iyengar sono piuttosto rigide su chi può allenarsi. Dovrai essere raccomandato da un insegnante, ecc. Quindi è necessario verificare i requisiti.

Qui nel Regno Unito le due maggiori organizzazioni di formazione degli insegnanti, British Wheel of Yoga e Dru yoga hanno siti web con tutti i dettagli. Anche altre scuole lo faranno. Pensa prima ad alcune domande in merito a come valutare le tue opzioni. Per esempio

Quante ore sono incluse?

Quale livello di anatomia è incluso?

Quali risorse sono disponibili come backup durante il corso? Ad esempio ci sono video sul sito web, tutor con cui puoi parlare? Quale materiale didattico è disponibile? Idealmente vuoi materiale che puoi consultare e insegnare in futuro.

Per rimanere qualificato con l’organizzazione quale CPD è richiesto e quanto costa?

Quali testimonianze sono disponibili da persone a cui ti puoi connettere?

Quanto sono locali le sessioni di allenamento? È bello costruire una rete di altri studenti e presto diventare insegnanti nella tua zona.

Ti suggerisco di esaminare in che tipo di yoga vuoi insegnare e di scoprire ciò che richiedono e se questo corrisponde a ciò che desideri.

Puoi allenarti in un mese con alcune scuole. È una scelta personale, ma preferirei andare da un insegnante con un minimo di 200 ore di allenamento sotto la cintura. Quindi pensa a quale tipo di insegnante vuoi essere.

Inoltre più insegni e più ti rendi conto che anche la comprensione dell’anatomia è importante. Non essere scoraggiato da questo, migliora davvero la tua comprensione delle asana.

La tua età non è un problema nel diventare un insegnante di yoga. Alcuni degli insegnanti più stimolanti con cui ho avuto il privilegio di lavorare sono stati ottantenni, un paio dei quali ha iniziato a praticare yoga sui cinquant’anni.

Se sei nel Regno Unito, sei lieto di parlare ulteriormente del mio corso di formazione, ecc.

Related of "A 50 anni e un principiante, cosa mi servirebbe per diventare un insegnante di yoga un giorno?"

Non c’è tempo come il presente per iniziare la tua strada per diventare un insegnante di yoga!

Alcune scuole di formazione per insegnanti di yoga si imbatteranno in principianti assoluti e insegneranno loro come diventare insegnanti di yoga … questo perché ti insegneranno una base solida da cui condurre lezioni, correggere posture e aiutare le persone … metteranno molta enfasi su il tuo personale viaggio per diventare l’insegnante di yoga che sei (sarà)

Tuttavia è probabilmente meglio avere una pratica regolare di yoga per almeno 6 mesi a un anno in modo che il tuo corpo abbia sperimentato un certo sviluppo in forza e flessibilità, e hai avuto la possibilità di provare alcuni stili yoga diversi in modo da conoscere le tue preferenze studiare e insegnare …

Un amico ha recentemente completato il suo YTT di 200 ore a Rishikesh in India, e ha detto che durante il mese si sta facendo più yoga che mai, spinto oltre il livello attuale a quello successivo … in modo da non essere mai stato più in forma e flessibile, ma che sei sempre dolorante …

Un altro amico ha raccomandato di frequentare un corso lungo un anno, dato che lo sviluppo e l’apprendimento avvengono tra le lezioni, ti dà molto più tempo per integrare ciò che hai imparato e per sviluppare anche la tua pratica yoga

Quindi, solo per considerare l’intensità del processo, il tuo stile / intensità di apprendimento preferito e anche quanto tempo hai a disposizione …

Ma essenzialmente se sei concentrato, impegnato e appassionato di diventare un insegnante di yoga, né l’età né l’esperienza dovrebbero metterti sulla tua strada!

PS Non tutto YTT è stato creato uguale! Alcuni corsi di formazione ti costeranno un bel cuneo di denaro, in particolare i corsi Celebrity yoga … ma potrebbero non valere la pena di tutto, quindi ricerca attentamente, leggi la loro letteratura su ciò che viene insegnato e come, leggi le recensioni e guarda le testimonianze video , organizza incontri con gli insegnanti o chattare con Skype … In modo che tu sia davvero sicuro della scelta che stai facendo …

La risposta breve alla tua domanda: ciò che serve per essere un insegnante è che (a qualsiasi età) richiede una mente aperta, un’auto-pratica dedicata e un profondo amore per lo yoga.

Ho seguito il mio primo insegnante di formazione esclusivamente per Svadhya o “studio personale”. Volevo migliorare la mia pratica fisica e trovare risposte durante un periodo di transizione nella mia vita. (Ho fatto entrambe e molto di più.)

Diversi anni dopo, ho seguito il mio secondo corso di formazione per insegnanti. Di nuovo, non avevo intenzione di insegnare. Questa volta, mi sono trovato curioso di insegnare e poco dopo ho accettato una posizione di insegnamento. Il punto è focalizzare la tua intenzione sull’apprendimento, sulla crescita e sulla trasformazione: un corso di insegnante di yoga ti condurrà in un viaggio (anche se selvaggio).

Mantieni una mente aperta. Una mia amica alla fine degli anni ’50 si iscrisse alla formazione degli insegnanti e a metà del pensiero “cosa farò con questa certificazione in un mercato di insegnanti di yoga riempito con giovani yogi flessibili?” Poi ha usato la sua esperienza nella scrittura di sussidi e nell’amore ritrovato di yoga per avviare un non profit di successo per progetti di yoga.

Se ti avvicini all’addestramento degli insegnanti come una possibilità di conoscere te stesso e di essere al servizio degli altri, allora non sai mai quali saranno le opportunità che si presenteranno (insegnamento e oltre). Rimani aperto alle possibilità.

Ciao, ho 50 anni e ho appena iniziato come insegnante di yoga quest’anno.

Prima di tutto, dal momento che sei un principiante, devi imparare e praticare per almeno un anno, ma ciò dipende dalla frequenza e dall’intensità della tua pratica.

Ti suggerisco di provare diversi stili di yoga e vedere quale ti risuona di più. Il modo migliore per dirlo è vedere quale stile ti sta avvantaggiando nel modo più significativo, specialmente nella tua salute mentale, ad esempio offrendoti una mente più pacifica, ad esempio. Lo yoga non migliorerà solo la tua salute fisica, ma anche la tua salute fisiologica e psicologica. Esercitati regolarmente per provare questi benefici e questo ti aiuterà a diventare un insegnante.

La pratica delle posizioni yoga è chiamata Hatha Yoga. L’Hatha Yoga è solo una piccola parte dello Yoga. Sotto il grande ombrello dello yoga ci sono 5 aree, una delle quali è Raja Yoga. Sotto Raja Yoga c’è Hatha Yoga e Kundalini Yoga. Quindi vedi quanto piccola una Hatha Yoga è nello yoga stesso. È troppo lungo parlare di Yoga tutto qui. Lo scopo ultimo dell’Hatha Yoga è di aiutarci ancora nella mente a prepararlo per la meditazione, ma molte persone lo prendono per allenare più del corpo fisico.

Quando ti senti pronto per un corso di formazione per insegnanti. Non devi sentirti svantaggiato dalla tua età. Non sei nel corso per imparare lo stesso Hatha Yoga ma per imparare come insegnare. Quindi se non puoi fare un corvo o una verticale, impari semplicemente la tecnica e continui a esercitarti. Ciò che è più importante è imparare come insegnare, come trasmettere la tua energia al tuo studente, la tua postura come insegnante, come aggiustare il tuo studente, come educarli sui benefici delle asana e motivarli a praticare di più.

Ci vorrebbe passione e amore estremo per lo yoga. Se sei davvero affascinato e profondamente interessato a questo, non importa quanto ci vorrà, lo farai. Ci sono molte persone sopra i 50 che eccellono nello yoga, si tratta di essere sinceramente interessati a questo.

Ricorda, essere un insegnante di yoga non significa solo essere acrobatico. Il vero yoga riguarda il bilanciamento delle energie ha-tha nel corpo. Ida e pingala nadi. Se puoi studiare come le asana influenzano il corpo energeticamente, sarai un insegnante di gran lunga migliore di quelli che fanno solo un sacco di mani.

Prendi “Light on Yoga” e segui il corso di 6 anni nella parte posteriore, quindi vai a ottenere la certificazione.